Genesi Communication Design

Il rispetto delle differenti identità spirituali
e dei valori religiosi della persona malata.

Torna al programma

La mente, l‘io, le religioni e la salute mentale

16 novembre 2016 Dalle Ore 14:00 Alle 18:00

Milano, Ambrosiana, Piazza Pio XI, 2 Sala dell‘Accademia Enrico Rodolfo Galbiati

14.00 Introduzione


La religione come garante psichico e culturale

Prof. Paolo Inghilleri

Fondazione Cecchini Pace, Università degli Studi di Milano

Una visione olistica della mente tra oriente e occidente

Mons. Pier Francesco Fumagalli

Biblioteca Ambrosiana

14.40 Storie di vita e casi clinici: una prospettiva cristiana

Dott. Teo Maranesi

Direttore Dipartimento di Salute Mentale, Azienda Ospedaliera Luigi Sacco

Padre Vittorio Soana

Gesuita, psicologo e psicoterapeuta

15.15 Storie di vita e casi clinici: una prospettiva ebraica

Dott. Leo Nahon

Giaà Direttore Psichiatria 3 Ospedale Niguarda

Prof. David Meghnagi

Docente di psicologia clinica e psicologia della religione, Direttore del laboratorio di psicologia clinica, Università degli Studi Roma Tre

16.00 Storie di vita e casi clinici: una prospettiva islamica

Dott. Carlo Pagani

Responsabile del CPS (Psichiatria 3) e del servizio di etnopsichiatria dell‘Ospedale Niguarda

Dott. Abd al-Sabur Turrini

Direttore Generale COREIS (Comunità Religiosa Islamica) Italiana

16.40 Dibattito


17.30 Conclusioni

Don Virginio Colmegna

Casa della Carità di Milano